I quaderni di Sherwood

10,00 €

Di cosa si tratta? Cosa fare per essere in regola?

La Rivista Sherwood - Foreste ed Alberi Oggi ha cercato di informare i propri lettori sulla nuova norma europea sul legno legale durante il periodo trascorso tra l’approvazione (Ottobre 2010) e l’attuazione del Regolamento (2013). In questo periodo sono stati pubblicati articoli sia di taglio generale, volti a comprendere le scelte politiche che stanno dietro alla normativa, che pratico-applicativo, per far capire agli attori del settore come fare per essere in regola. Su quest’ultimo aspetto Sherwood ha dedicato un intero dossier nel numero 190 (Febbraio 2013), formato da contributi, riflessioni e interviste.

Questo “Quaderno di Sherwood” non solo raccoglie tutto il materiale pubblicato sull’argomento, ma lo arricchisce con due contributi ulteriori: un’esperienza di “Due Dligence” applicata all’estero e un Vademecum operativo con domande e risposte.

Disponibile
6,99 €

Versione e-book

Di cosa si tratta? Cosa fare per essere in regola?

La Rivista Sherwood - Foreste ed Alberi Oggi ha cercato di informare i propri lettori sulla nuova norma europea sul legno legale durante il periodo trascorso tra l’approvazione (Ottobre 2010) e l’attuazione del Regolamento (2013). In questo periodo sono stati pubblicati articoli sia di taglio generale, volti a comprendere le scelte politiche che stanno dietro alla normativa, che pratico-applicativo, per far capire agli attori del settore come fare per essere in regola. Su quest’ultimo aspetto Sherwood ha dedicato un intero dossier nel numero 190 (Febbraio 2013), formato da contributi, riflessioni e interviste.

Questo “Quaderno di Sherwood” non solo raccoglie tutto il materiale pubblicato sull’argomento, ma lo arricchisce con due contributi ulteriori: un’esperienza di “Due Dligence” applicata all’estero e un Vademecum operativo con domande e risposte.

L’insieme si mostra come uno strumento di lavoro dal taglio tecnico, essenziale per capire la norma, per applicarla senza rischi e per avere un’idea dei soggetti a cui è possibile rivolgersi in caso di dubbi e necessità.

Per chi volesse approfondire al meglio le conoscenze su questa normativa è consigliabile l’acquisto congiunto di questo prodotto con il libro “Il legno pensa al futuro. La sfida della Due Diligence”, che permette di affiancare al taglio pratico-applicativo del Quaderno tutte le nozioni generali sulla noma e i testi di legge essenziali tradotti in italiano.

Disponibile
13,00 €

Effetti positivi, negativi e tecniche gestionali

Questo Quaderno raccoglie una serie di schede che descrivono alcune caratteristiche tecnologiche particolari del legno, generalmente definite come “difetti”, che producono effetti generalmente negativi, ma a volte anche positivi, sulle lavorazioni e sui possibili impieghi di questa materia prima.

L’obiettivo non è solo far conoscere queste peculiari caratteristiche, ma anche dare spunti per gestirle e, dove possibile, per valorizzarle. Per questo, oltre alla descrizione dei vari “difetti” e delle cause che sono alla base della loro formazione, le schede raccolgono anche utili indicazioni sugli interventi colturali e le strategie gestionali, nonché su particolari scelte tecniche attuabili durante la lavorazione e l’impiego del materiale, volte a prevenire, limitare o annullare gli effetti negativi e dare valore a quelli positivi.

Disponibile
6,99 €

Versione e-book

Effetti positivi, negativi e tecniche gestionali

Questo Quaderno raccoglie una serie di schede che descrivono alcune caratteristiche tecnologiche particolari del legno, generalmente definite come “difetti”, che producono effetti generalmente negativi, ma a volte anche positivi, sulle lavorazioni e sui possibili impieghi di questa materia prima.

L’obiettivo non è solo far conoscere queste peculiari caratteristiche, ma anche dare spunti per gestirle e, dove possibile, per valorizzarle. Per questo, oltre alla descrizione dei vari “difetti” e delle cause che sono alla base della loro formazione, le schede raccolgono anche utili indicazioni sugli interventi colturali e le strategie gestionali, nonché su particolari scelte tecniche attuabili durante la lavorazione e l’impiego del materiale, volte a prevenire, limitare o annullare gli effetti negativi e dare valore a quelli positivi.

Disponibile
15,00 €

Questo Quaderno riunisce diversi contributi pubblicati sulla rivista Sherwood - Foreste ed Alberi Oggi tra il 2011 e il 2012, dedicati a una figura professionale che rappresenta un’opportunità per proprietari forestali, ditte boschive e tecnici Agronomi e Forestali.

Si tratta del “Direttore dei Lavori in selvicoltura”, cioè colui che dirige le operazioni di taglio ed esbosco in un cantiere forestale, controllandone la correttezza a tutela degli interessi della proprietà e della collettività. Figura utile e centrale per garantire un utilizzo attivo e pienamente sostenibile delle risorse forestali, che, indipendentemente dalla natura della proprietà, rivestono un forte interesse pubblico, dando al tempo stesso indotto economico, tutela ambientale e idrogeologica.

Oltre agli articoli pubblicati su Sherwood il Quaderno contiene allegati utili per mettere in pratica le esperienze proposte: i facsimile dei documenti necessari a svolgere questa attività professionale.

Disponibile
6,99 €

Versione e-book

Un Quaderno di Sherwood - Foreste ed Alberi Oggi che riunisce diversi contributi pubblicati tra il 2011 e il 2012, dedicati a una figura professionale, il Direttore dei lavori in Selvicoltura, che rappresenta un’opportunità per proprietari forestali, ditte boschive e tecnici Agronomi e Forestali.

Disponibile
6,99 €

Versione ebook

Nozioni di base e principali applicazioni

Questo “Quaderno di Sherwood” è una raccolta di tutti i contributi, pubblicati dal 2009 ad oggi (Settembre 2013) sul periodico tecnico-scientifico “Sherwood-Foreste ed Alberi Oggi”, dedicati alla conoscenza ed alle applicazioni della tecnologia Light Detection and Ranging (LiDAR) al settore forestale. Quindici articoli che evidenziano come tale tecnologia abbia preso piede anche in questo settore a supporto di tutte quelle situazioni che, per fini gestionali e painificatori sui soprassuoli boscati, necessitano di informazioni rapide, standardizzate e possibilmente più economiche. Con gli articoli raccolti in questo Quaderno, si vuole presentare le strumentazioni, i prodotti e le sue potenzialità, certi che per un uso intelligente ed efficace di questi nuovi strumenti di lavoro sia necessario innanzitutto conoscerli, comprendendone il funzionamento e i possibili campi di applicazione.

Disponibile
9,50 €

Buone pratiche e riferimenti normativi

Questo “Quaderno di Sherwood” raccoglie 18 articoli che descrivono sia le buone pratiche che gli indirizzi operativi da seguire per ridurre il rischio del lavoro all’interno dei cantieri forestali. L’obiettivo principale della raccolta è quello di far crescere la cultura e le conoscenze relative alla prevenzione in un ambito lavorativo che spesso risulta difficilmente controllabile da parte dei servizi deputati alla vigilanza. In questa ottica il Quaderno è rivolto ad un insieme trasversale di soggetti impegnati, sia in modo diretto che indiretto, nel settore forestale e che comprende: i datori di lavoro, gli operatori, i tecnici aziendali, i consulenti, i costruttori e rivenditori di macchine e attrezzature agricolo-forestali, i formatori e i preposti al controllo e alla vigilanza. I contributi nascono dalla collaborazione di vari soggetti istituzionali appartenenti al settore forestale toscano e non tra cui: il Settore Foreste della Regione Toscana, il Dip. Scienze e Tecnologie Ambientali e Forestali della Facoltà di Agraria di Firenze (oggi GESAAF), i Servizi per la Prevenzione nei luoghi di lavoro della A.S.L. di Firenze, le CCMM del Mugello e della Montagna Fiorentina (oggi rispettivamente Unione Montana dei Comuni del Mugello e Unione dei Comuni Valdarno e Valdisieve). Inoltre per alcuni contributi è stato richiesto il supporto professionale di tecnici appartenenti al dipartimento Tecnologie di Sicurezza dell’ISPESL, al Servizio Foreste e Fauna della Provincia Autonoma di Trento e alla Magnifica Comunità di Fiemme.

Disponibile
10,00 €

Questo Quaderno è l’occasione per riflettere sulle scelte selvicolturali attraverso le conoscenze, le esperienze e le opinioni di 31 esperti con diverse professionalità relative al bosco.

Un’occasione di riflessione sull’atteggiamento che dovrebbe adottare il selvicoltore prima che sulla sola scelta della forma di governo da applicare al singolo bosco.

Disponibile
navigation