• Nuovo
  • Non disponibile
zoom_in
keyboard_arrow_left keyboard_arrow_right
68,50 €

Ligna mundi. Identificazione, caratteristiche ed usi dei legni del mondo.

Un atlante di identificazione e una guida alle proprietà ed utilizzi di legni temperati e tropicali provenienti da tutto il mondo.

Le sue pagine contengono informazioni pratiche, tecniche e dettagli che rispondono ai differenti possibili interessi dei lettori.

Offrendo un’ampia panoramica sull’incredibile varietà di legni che la natura ci offre, gli Autori hanno optato per un criterio di selezione che, oltre ad includere i legni più comuni, ne comprende anche molti altri meno conosciuti, succedanei dei più noti, senza dimenticare quelli di pregio, molti dei quali ricercati ed ambiti fin dall’antichità ed oggi difficilmente reperibili.

Quantità
block Non disponibile

Il giro del mondo in 200 legni

Il legno è una materia prima straordinaria: ha accompagnato l’umanità lungo tutto l’arco della sua storia ed è considerato, al tempo stesso, un elemento fondamentale per il futuro, nell’ottica di una bioeconomia sostenibile e della transizione ecologica. Ci ha permesso di sopravvivere, di scaldarci, di costruire, di abitare, di esplorare nuovi spazi, di unire popoli e culture e sarà così anche per i nostri nipoti e i loro stessi nipoti, nonostante tecnologie oggi impensabili e realtà virtuali.

Ma il legno, in realtà… “non esiste”, come scrive Alan Crivellaro, ricercatore forestale, nella prefazione di questo volume. Perché esistono i legni, al plurale: una “moltitudine di materiali molto diversi tra loro per aspetto, colore, densità, proprietà chimiche, meccaniche, fisiche e per struttura cellulare”.

Ed è proprio per riuscire ad addentrarsi in tale complessa moltitudine che nasce questa guida, un vero e proprio "atlante" per orientarsi tra le foreste e le aree rurali dell’intero Pianeta, alla scoperta dei legni che vi crescono lentamente, giorno dopo giorno, grazie al miracolo della fotosintesi.

Lignamundi è una guida completa e dettagliatissima all’identificazione, alla conoscenza delle caratteristiche e degli usi di circa duecento legni del mondo, uno strumento di lavoro e di studio indispensabile per tutti coloro che a vario titolo hanno a che fare con il legno.

Ma questo libro è anche molto di più.

Innanzitutto, le sue pagine trasudano di passione, quella che da anni ha spinto gli autori, Flavio Ruffinatto e Gianni Cantarutti, non solo a studiare i legni, ma anche a viaggiare per tutto il mondo alla loro ricerca e alla scoperta delle storie di alberi ed esseri umani che si portano dentro. Una sorta di “ossessione buona”, una smania da collezionisti unita alla curiosità dei ricercatori, alla sensibilità degli artisti e alla concretezza visionaria degli artigiani, che viene restituita nel volume non solo attraverso grafici, tabelle e mappe, ma anche grazie a fotografie e aneddoti.

Lignamundi, insomma, non è solo una guida ai legni del mondo, è anche qualcosa di prezioso da possedere, anche solo per il piacere di sfogliarlo e farsi coinvolgere da quel fascino profondo che il legno suscita, da sempre, in tutti noi.

Luigi Torreggiani, Redazione di Sherwood - Foreste ed Alberi Oggi

Altre informazioni:

Autore: Flavio Ruffinatto, Gianni Cantarutti
Anno pubblicazione: 2021
Casa editrice: ECO.is legnami
Caratteristiche: colori
N° pagine: 479
Formato: 16,5 x 23,5 cm
Peso (grammi): 1228

Indice Scarica l'indice
Esempio Scarica l'esempio
Eco.is legni
9791220099226

Riferimenti Specifici

Prodotti Correlati..

navigation